Uncategorised

Visite: 784

 

IPSEOA-Presentazione

I percorsi degli Istituti professionali hanno l'obiettivo di far acquisire agli studenti competenze basate sull'integrazione tra i saperi tecnico-professionali e i saperi linguistici e storico-sociali, da esercitare nei diversi contesti operativi di riferimento. 

Il diplomato di istruzione professionale nell’indirizzo “Enogastronomico e ospitalità alberghiera” possiede specifiche competenze tecnico-pratiche, organizzative e gestionali nell’intero ciclo di produzione, erogazione e commercializzazione della filiera dell’enogastronomia e dell’ospitalità alberghiera.

Il diplomato è in grado di intervenire nella valorizzazione, produzione, trasformazione, conservazione e presentazione dei prodotti enogastronomici; operare nel sistema produttivo promuovendo le tradizioni locali, nazionali e internazionali, e individuando le nuove tendenze.

 

In linea con le indicazioni dell'Unione Europea e in coerenza con la normativa sull'obbligo di istruzione, che prevede lo studio, l'approfondimento e l'applicazione di linguaggi e metodologie di carattere generale e specifico, l'offerta formativa degli istituti professionali si articola nell'area di istruzione generale, comune a tutti i percorsi, e in aree di indirizzo.

Le discipline di studio rientrano nell’area generale (italiano, storia, matematica, T.I.C., geografia, scienze, diritto, scienze motorie, religione o materia alternativa) e nell’area di indirizzo (laboratori di servizi enogastronomici e di sala e vendita, servizi di accoglienza, scienza degli alimenti, francese, diritto e tecniche amministrative delle strutture ricettive).

Torna su